Come insegnare il computer ai bambini

Come insegnare il computer ai bambiniIl modo migliore per far imparare ad usare il computer ai bambini è dargliene uno e lasciarli fare. Già all'età di ...

Si guadagna davvero con Tradedoubler?

Si guadagna davvero con Tradedoubler?Si guadagna davvero con Tradedoubler? Per rispondere a questa domanda ed evitare che qualcuno mi quereli, mi limito a ...

Fai da te: come ottenere risultati perfetti

Fai da te: come ottenere risultati perfettiParliamo qui del segreto per ottenere risultati impeccabili nei nostri lavori. Sono molti a fermarsi prima di iniziare, ...

Conviene far riparare la lavatrice?

Conviene far riparare la lavatrice?Quando conviene far riparare una lavatrice, lavastoviglie o frigorifero? Pochi calcoli per prendere una decisione oggettiva ...

Post correlati

L'oscilloscopio PCE-SDS serie 10xx

L'ampia banda passante da 50MHz rende questo oscilloscopio utilizzabile in molti campi dell'elettronica ...

Alimentatore variabile in corrente e tensione

Sfruttando il regolatore L200 di ST, con implementazione da datasheet, si può ottenere un alimentatore ...

Eseguire saldature perfette

Vediamo alcuni suggerimenti per utilizzare al meglio sldatore e stagno ed evitare le saldature fredde, molto ...

Scacciacani elettronico a ultrasuoni

Un circuito elettronico per tenere lontani cani e gatti, entrambi infastiditi dagli ultrasuoni. Si tratta ...

Caricabatterie solare per cellulari

Se ci capite di avere il cellulare e non avere la possibilità di utilizzare il caricatore perchè ci troviamo ...

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (4.17 su 5)
Loading ... Loading ...

Duplicare un telecomando per cancelli a 433Mhz

Facendo sempre riferimento al post “come funzionano i telecomandi dei cancelli” per i dettagli sul metodo di codifica e decodifica e sul protocollo utilizzato, vediamo qui come copiare un telecomando, analizzando i due casi in cui abbiamo o no il telecomando originario.
Nella foto è visibile il circuito utilizzabile come “passepartout”, per inviare tutti i codici in sequenza.
passepartout

Come si può immaginare questo è il primo metodo: se non abbiamo il trasmettitore da clonare, tramite questo circuito che pilota un trasmettitore radio (Io uso i moduli Quasar) tramite un PIC (il 16F506 nel mio caso). Il PIC genera tutti i codici a 12bit e in meno di 15 minuti li invia tutti (vanno inviati per 3 volte consecutive per la decodifica).
Se il nostro scopo è costruire un radiocomando duplicato del primo, probabilmente è più efficiente interfacciare il circuito ad un computer (per esempio via seriale tramite RS232) per avere indicazione sul codice che viene effettivamente trasmesso.
Se accendo il circuito per strada, l’effetto (in realtà molto divertente) è quello di vedere tutti i cancelli aprirsi, fino a quando non si apre anche il mio.

Il secondo metodo consiste nel realizzare un decodificatore in grado di ricevere il codice inviato dal telecomando e visualizzarlo (possiamo usare un display o la solita seriale). Utilizzando un modulo ricevitore radio collegato al controllore si riesce ad ottenere il valore che deve essere ritrasmesso.
Se il trasmettitore è di quelli con i dip switch si può leggere il codice dalla posizione degli interruttori.
Lo schema pratico ed il codice sono allegati in questo post.

Tutto questo vale solo se lavoriamo con un radiocomando a codifica fissa. I rolling code funzionano in modo diverso, inviando un codice differente per ogni trasmissione.

Il costo di tutto questo è davvero irrisorio: i controllori costano meno di un euro (comprati dal sito Microchip) e i moduli Quasar costano circa 5 euro l’uno.

4 comments to Duplicare un telecomando per cancelli a 433Mhz

  • Mattia
    Salve a tutti, è possibile avere lo schema e i sorgenti di questo progetto??Inoltre, un’altra domanda, con che compilatore va compilato il sorgente del post “Come funzionano i telecomandi dei cancelli”?

    Grazie a tutti
  • Riccardo
    Lucky, effettivamente non sono presenti né sorgenti (C o ASM che siano) né tantomeno schemi. Comunque il commento di Luca era vecchio di 6 mesi…

    Facciamo una cosa, quando e se leggerai questo commento, mandami per favore lo schema e il codice sorgente alla mia mail:riccardo.kyogre@live.it

    Grazie.
  • lucky
    Non riesci a scaricarli?
  • luca
    Ciao!sono un appassionato di elettronica, sarei interessato al tuo progetto, è possibile avere lo schema e i sorgenti assembler?Grazie mille ciao!

Leave a Reply

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

I più letti

Verniciare a spruzzo

Impariamo ad utilizzare la pistola per verniciare ...

Costruire un compressore

Riciclare un vecchio frigorifero e convertirlo in compressore. ...

Energia

Sfruttare l'energia solare di notte

Sfruttare l’energia solare di notteIl limite dell'energia solare è ovviamente quello che... il sole splende solo di ...

Alcune considerazioni su energia nucleare

Alcune considerazioni su energia nucleareRiporto alcune considerazioni oggettive sull'energia nucleare e solare. Ad oggi ...

Pannelli solari termici

Pannelli solari termiciI pannelli solari termici sono utilizzati per sfruttare l'energia solare e riscaldare ...