Come insegnare il computer ai bambini

Come insegnare il computer ai bambiniIl modo migliore per far imparare ad usare il computer ai bambini è dargliene uno e lasciarli fare. Già all'età di ...

Si guadagna davvero con Tradedoubler?

Si guadagna davvero con Tradedoubler?Si guadagna davvero con Tradedoubler? Per rispondere a questa domanda ed evitare che qualcuno mi quereli, mi limito a ...

Fai da te: come ottenere risultati perfetti

Fai da te: come ottenere risultati perfettiParliamo qui del segreto per ottenere risultati impeccabili nei nostri lavori. Sono molti a fermarsi prima di iniziare, ...

Conviene far riparare la lavatrice?

Conviene far riparare la lavatrice?Quando conviene far riparare una lavatrice, lavastoviglie o frigorifero? Pochi calcoli per prendere una decisione oggettiva ...

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Trasformare la Apple TV in un server domestico

atv-bootloaderIl mediacenter di Apple si chiama Apple TV, un dispositivo potente e innovativo ancora oggi, nonostante la sua età.

Dotato di Wifi per collegarsi a Internet, permette di guardare in streaming direttamente da Youtube, collegato e soncronizzato con iTunes porta sul tuo televisore HD tutti i tuoi contenuti multimediali.

Ma proprio qui sta il problema: se non hai un televisore HD, non puoi farci nulla. Esiste un trocco abbastanza macchinoso che prevede di inserire, togliere, rimettere adattatori vari, ma è troppo complicato, in antitesi con il plug and play di questo dispositivo.

Se te ne regalano una e non hai il televisore adatto (serve una presa HDMI), hai un potente strumento che riesci a guardare solo in bianco e nero, utilizzando l’uscita green del component video collegandolo all’ingresso composito del televisore, ma mi pare piuttosto sprecato.

Cosa c’è dentro la Apple TV? Un MAC a tutti gli effetti, allora perchè non utilizzarlo come tale?

Vediamo adesso passo passo come procedere per la trasformazione o l’hacking della Apple TV.

Non possiedo un Mac, quindi descrivo un procedimento che prevede solo l’utilizzo di un PC e ha come fondamentale requisito la semplicità estrema: non ho nessuna intenzione di aprire , scollegare, modificare, … Prima o poi un televisore nuovo potrei anche comprarlo!

La prima cosa da fare è accedere al sistema. Per farlo è necessario installare il demone SSH che permette un accesso telnet sicuro.

  1. Scaricare il software ATV USB creator. Questo programma permette di creare una chiavetta USB con un upgrade per la Apple TV.
  2. Eseguendo il programma, si effettua il download dell’immagine da restorare poi sulla chiavetta.
  3. A questo punto si inserisce la chiavetta nella presa USB della Apple tv e con il telecomando si tengono premuti i tast menu e -
  4. Io ho effettuato questa operazione con il TV in ianco e nero collegato. In questo modo ho potuto vedere il prompt al termine dell’operazione
  5. Estrarre la chiavetta e riavviare la apple tv.
  6. Con un client ssh effettuare l’accesso alla apple tv (username: frontrow e password uguale)
Siete nel sistema. Con questo si ottiene l’accesso sia ssh che sftp.

Quanto fatto potrebbe essere sufficiente (dipende dalle esigenze). Se infatti lo scopo era quello di avere un file server visibile da Internet, si passa a lavorare sul router:

  1. Creare un account DDNS (per esempio homeip.net) con il quale otteniamo un nome dominio assegnato ad un IP dinamico tipico degli abbonamenti ADSL.
  2. Configurare i parametri di autenticazione del DDNS sul router
  3. Impostare l’accesso dall’esterno verso la apple tv. Per questo si deve cercare il menu NAT poi Virtual server e attribuire alla porta 22 del SSH all’indirizzo IP della ATV
Possiamo spingerci oltre e installare apache, mysql, PHP, …. Io ho installato un pacchetto che si chiama XAMPP e contiene appunto i tre appena citati, più sqlite, pyton. perlo e altra roba.

  1. Scaricare il pacchetto xampp-macosx-0.7.4.tar.gz da http://sourceforge.net/projects/xampp/files/
  2. Copiare il file sulla Apple TV
  3. Aprire ssh e andare nella directory in cui si è copiato il file
  4. sudo tar xfvpz xampp-macosx-0.7.4.tar.gz -C /Users/frontrow/
  5. Si installa in Users/frontrow perchè la ATV con 40 GB non ha sufficiente spazio in /Applications
  6. sudo ln -s /Users/frontrow/Applications/xampp /Applications/xampp
  7. Tutto è installato: si passa ora alle configurazioni
  8. sudo nano /Applications/xampp/etc/httpd.conf
  9. E si avvia il servizio: sudo /Applications/xampp/xamppfiles/mampp start
  10. Per le impostazioni di sicurezza: sudo /Applications/xampp/xamppfiles/mampp security
  11. Va ora creato un agent per lo startup automatico all’avvio e copiato in /Library/LaunchAgents/
Fine! a questo punto è tutto concluso e se non ci sono errori, navigando con un brovser sull’indirizzo IP, visualizzate il sito e verificate che tutto funzioni.

Una ulteriore configurazione del router per nattare la porta 80 e anche il sito è visibile all’esterno.

Questo è solo un esempio di quello che si può installare: una volta che si ottiene l’accesso, i limiti spariscono.

Leave a Reply

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

I più letti

Verniciare a spruzzo

Impariamo ad utilizzare la pistola per verniciare ...

Costruire un compressore

Riciclare un vecchio frigorifero e convertirlo in compressore. ...

Energia

Sfruttare l'energia solare di notte

Sfruttare l’energia solare di notteIl limite dell'energia solare è ovviamente quello che... il sole splende solo di ...

Alcune considerazioni su energia nucleare

Alcune considerazioni su energia nucleareRiporto alcune considerazioni oggettive sull'energia nucleare e solare. Ad oggi ...

Pannelli solari termici

Pannelli solari termiciI pannelli solari termici sono utilizzati per sfruttare l'energia solare e riscaldare ...