Firmware

Come funzionano i telecomandi dei cancelli

Studiamo il funzionamento dei radiocomandi a 433 Mhz solitamente utilizzati per aprire i cancelli. Parliamo qui di quelli a codifica fissa, non dei rolling code.

La codifica/decodifica viene quasi sempre realizzata utilizzando una coppia di circuiti integrati (HT12E e HT12D o equivalenti), dedicati allo scopo, abbinati ad un trasmettitore e un ricevitore radio.

Il trasmettitore invia un codice composto da 12 bit. I radiocomandi hanno solitamente un dip switch che permette di selezionare il codice. Il codice identico deve essere impostato sul ricevitore, per permettere il riconoscimento.

Radiocomandi a più canali utilizzano una parte dei 12 bit per identificare il canale: per N canali si ha un indirizzo a 12-N bit.

Di seguito lo schema a blocchi tipico del radiocomando:

rtx

Read More »Come funzionano i telecomandi dei cancelli

Un protocollo di comunicazione seriale

  • by

Vediamo come realizzare un semplice protocollo di comunicazione basato sul trasferimento seriale. Si tratta di un protocollo basato su messaggi, implementabile in tutti i circuiti basati su controllore, in modo da riuscire a modula rizzare la progettazione.

Costruire circuiti o semplici robot ci porta sempre ad avere bisogno delle stesse periferiche: schede display, tastiera, RTC, …

Read More »Un protocollo di comunicazione seriale