Come insegnare il computer ai bambini

Come insegnare il computer ai bambiniIl modo migliore per far imparare ad usare il computer ai bambini è dargliene uno e lasciarli fare. Già all'età di ...

Si guadagna davvero con Tradedoubler?

Si guadagna davvero con Tradedoubler?Si guadagna davvero con Tradedoubler? Per rispondere a questa domanda ed evitare che qualcuno mi quereli, mi limito a ...

Fai da te: come ottenere risultati perfetti

Fai da te: come ottenere risultati perfettiParliamo qui del segreto per ottenere risultati impeccabili nei nostri lavori. Sono molti a fermarsi prima di iniziare, ...

Conviene far riparare la lavatrice?

Conviene far riparare la lavatrice?Quando conviene far riparare una lavatrice, lavastoviglie o frigorifero? Pochi calcoli per prendere una decisione oggettiva ...

Post correlati

Installare un allarme senza fili

Tra le opzioni di antifurti disponibili sul mercato, la tipologia wireless è sicuramente la più veloce ...

Un parere sul Paint Zoom

Dopo aver visto la televendita ed essere rimasto affascinato, incuriosito e dubbioso, mi sono imbattuto in ...

Le levigatrici

La levigatrice è un utensile che serve per rifinire una superfice tramite il movimento di un materiale abrasivo. In ...

Il ritorno del Commodore

Il commodore 64, mito degli anni 80, è tornato, ma del celebre home computer è rimasto solo il "vestito". Dentro la ...

Caricatore solare per batteria auto

Ecco un modo semplice ed economico per mantenere carica la batteria dell'auto. Spesso troviamo brutte sorprese dopo aver ...

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Siti Internet chiavi in mano

Da quando abbiamo parlato di quanto costa un sito Internet la Rete si è organizzata con una nuova offerta.

Per meglio affrontare la crisi molti professionisti si sono offerti in prima persona, vendendo siti Internet come prodotti.

La tecnologia oggi disponibile non giustifica infatti i prezzi che aziende e professionisti pagavano per la realizzazione di un sito Internet.

Oggi ci sono prodotti CMS di livello altamente professionale che permettono ad un tecnico esperto di configurare un sito “standard” in poche ore, riuscendo di fatto a vendere un sito per poche centinaia di euro.

In cosa consiste il chiavi in mano

Chiavi in mano ha esattamente il significato che ci immaginiamo: il cliente si deve occupare di scegliere la grafica, sfogliando un catalogo di immagini e fornire i testi che vuole vengano inseriti.



Il nostro “consulente” si occupa quindi di fare tutto quello che serve per la realizzazione del sito. Dalla registrazione del dominio, la configurazione e l’installazione del CMS, del database, mantenere tutti i contatti con le autority, fino ad inserire i testi nel sito.

Alla fine del lavoro, che di norma dura meno di una settimana, il sito è funzionante ed il cliente ottiene tutte le password per la gestione. Solitamente non ci sono vincoli per proseguire in alcun modo il rapporto (contratti o vincoli che legano cliente e fornitore all’erogazione di qualche servizio).

Insomma: proprio come acquistare un prodotto al supermercato.

Che differenze ci sono rispetto ad un sito tradizionale

Indicativamente nessuna.

Ovviamente se il confronto è fatto con un sito “standard”. Dietro la parola sito si celano infatti le cose più disparate: da qualche pagina HTML, un’applicazione di content management, fino alla realizzazione di una piattaforma interattiva o commercio elettronico.

Restando sulla categoria di siti professionali, solitamente dietro ad un sito chiavi in mano c’è l’utilizzo di un CMS open source (il più diffuso in questo ambito è Joomla). CMS sta per Content Management System, un’applicazione dedicata alla gestione di contenuti. Si tratta di un programma che facilita la gestione del sito, offrendo un’interfaccia per editing dei contenuti.

Il difficile è la configurazione per impostare lo scheletro del sito. E questo è proprio quello che viene venduto chiavi in mano.

Ma alla fine quanto costa davvero?

Facendo una ricerca su Internet si possono trovare siti come questo che offrono il prodotto a partire da appena 300 euro.

Si tratta di un prezzo impensabile altrimenti: di meno c’è solo l’amico che lo fa gratis.

A questo prezzo e considerando che il prodotto è esattamente lo stesso che viene venduto a diverse migliaia di euro, non dovrebbe nemmeno esserci da pensare.

Leave a Reply

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

I più letti

Verniciare a spruzzo

Impariamo ad utilizzare la pistola per verniciare ...

Costruire un compressore

Riciclare un vecchio frigorifero e convertirlo in compressore. ...

Energia

Sfruttare l'energia solare di notte

Sfruttare l’energia solare di notteIl limite dell'energia solare è ovviamente quello che... il sole splende solo di ...

Alcune considerazioni su energia nucleare

Alcune considerazioni su energia nucleareRiporto alcune considerazioni oggettive sull'energia nucleare e solare. Ad oggi ...

Pannelli solari termici

Pannelli solari termiciI pannelli solari termici sono utilizzati per sfruttare l'energia solare e riscaldare ...